Prodotti

Stucco per legno
Diverse tipologie e le loro caratteristiche

Tavolobello Srl

Gli stucchi a base di legno contengono polvere di legno e leganti che li rendono adatti per la riparazione di difetti superficiali. Possono essere colorati per abbinarsi al legno circostante.

Le diverse tipologie di stucco per legno


Quelli a base di gesso che spesso è miscelato con leganti per migliorare l'adesione al legno, sono facili da applicare ma potrebbero non essere la scelta più resistente in ambienti umidi.
Gli stucchi acrilici a base di acqua sono composti principalmente da resine acriliche e acqua. Sono facili da applicare, asciugano rapidamente e offrono una buona adesione al legno. Sono anche resistenti all'umidità.

Quelli acrilici a base di polvere contengono resine acriliche e solventi. Possono essere più resistenti e adatti per progetti più impegnativi. Tuttavia, i solventi possono emettere odori sgradevoli e richiedere una buona ventilazione durante l'applicazione.
Gli Stucchi a base di resina epossidica sono una miscela di resine e polveri di riempimento. Questi stucchi sono molto duri e resistenti, adatti per la riparazione di danni più gravi. Richiedono una miscelazione accurata e possono essere più complicati da utilizzare rispetto ad altri tipi di stucchi.

Quelli a base di cera d’api contengono cera d'api e polveri di legno. Sono spesso utilizzati per riempire piccole imperfezioni e creare una finitura liscia. Tuttavia, potrebbero non essere adatti per riparazioni più ampie.

Stucco per legno fai da te


Prima di applicare qualsiasi tipo di stucco, è importante preparare correttamente la superficie, rimuovendo sporco, grasso e vernici vecchie. Una alternativa agli stucchi pronti è lo stucco per il legno fai da te, con la segatura, è un'opzione economica e relativamente semplice. Questo tipo di stucco è adatto per riempire piccole fessure, crepe o buchi nel legno.

Raccogli la segatura dal legno che intendi trattare, utilizzando una sega o una pialla, se vuoi che lo stucco abbia un colore simile al legno circostante, oppure utilizza un legno simile per ottenere un colore uniforme; utilizza una colla vinilica di buona qualità per garantire l'adesione. In una ciotola, mescola la segatura con la colla vinilica o alifatica.

Aggiungi la colla gradualmente fino a ottenere una consistenza densa ma modellabile. Usa un bastone o uno spatolino per mescolare. Se desideri cambiare il colore dello stucco, puoi aggiungere un po' di colorante. Mescola bene fino a ottenere un colore uniforme. Applica lo stucco nella fessura o nella zona danneggiata del legno utilizzando uno spatolino o le dita. Cerca di pressare lo stucco in modo che aderisca bene alla superficie.

Livella la superficie con uno spatolino o un raschietto e pulisci eventuali eccessi. Puoi farlo mentre lo stucco è ancora umido o, se preferisci, aspetta senza farlo indurire troppo. I tempi di asciugatura possono variare in base al tipo di colla utilizzato, ma generalmente dovrebbe richiedere alcune ore.

Se necessario, carteggia ulteriormente la superficie per ottenere una finitura più liscia.
Questo stucco fai da te è adatto per piccoli progetti di riparazione. Ricorda sempre di testare il colore e la consistenza su una piccola area prima di applicarlo su una superficie più ampia.

Vuoi un preventivo o informazioni ?

Siamo a tua disposizione per ogni chiarimento o supporto, puoi chiamarci telefonicamente o contattarci tramite whatsapp cliccando i bottoni

+3905771645981 WhatsApp

oppure inviarci la tua richiesta compilando il modulo con i tuoi dati

Riempi il modulo per inviarci una mail